Per diventare socio Professionisti Comunicatori CUI occorre compilare domanda, inviando alla segreteria (segreteria@professionisticui.it)  il modulo di adesione redatto in ogni sua parte, corredato dal Curriculm Vitae del richiedente. Attraverso questo strumento, il Consiglio Direttivo verificherà la sussistenza dei requisiti formativi ed esperenziali richiesti dall’Associazione per validare l’iscrizione. Il controllo è finalizzato esclusivamente a garantire omogeneità sul piano della qualità professionale degli associati, a garanzia dell’utenza.

Possono diventare Soci PROFESSIONISTI CUI coloro che presentano i seguenti requisiti:

√ Essere cittadino italiano o di uno dei paesi dell’Unione Europea, ovvero possedere un domicilio professionale in uno di essi

√ Avere il pieno godimento dei diritti civili e politici

√ Aver conseguito un diploma di scuola media inferiore o di equiparazione previsto dalla normativa vigente in caso di conseguimento del titolo all’estero

√ Essere in possesso dei titoli o delle esperienze qualificanti per lo svolgimento della professione di Comunicatore CUI secondo i criteri stabiliti dal Consiglio Direttivo

Esercitare o voler esercitare in via principale ancorché non esclusiva, la professione di Comunicatore CUI

√ Rispettare il Codice di Condotta

√ Effettuare formazione permanente: 8 ore annuali in un seminario residenziale

Non possono ottenere l’ammissione coloro che hanno riportato condanne o pene che, a norma dello Statuto o del Codice di Condotta, comporterebbero la radiazione e sempre che non sia intervenuta la riabilitazione.